Chi Siamo

Siamo un gruppo di appassionati di trenini.  Amiamo vederli correre sui nostri plastici che con pazienza abbiamo costruito.

Siamo contenti se altre persone ci vengono a trovare nei giorni di apertura, soprattutto se qualcuno vuol unirsi a noi in questi giochi “da bambini” fatti da adulti.

Nel 1988 un gruppo di appassionati di trenini, affittando un piccolo locale, iniziò a trovarsi per far correre i loro treni mettendo così le basi di questa Associazione.

Negli anni divenuta sempre più grande, conosciuta, promotrice di iniziative nel campo, ricca ora di ben 7 plastici e di una grande quantità di modelli di locomotive, vagoni ed una ricca biblioteca con libri e riviste di settore.

Molto e tanto da interessare sempre più persone che divengono soci o vengono ad ammirare decine di convogli che “girano” sui plastici nella sede aperta a tutti nella mattina della prima domenica del mese (da ottobre a maggio).
Uno di questi percorsi è situato nel giardino con treni in scala G.

 

Struttura organizzativa
Biennio 2018 – 2020

CONSIGLIO DIRETTIVO
Stefano Delami – Presidente
Sergio Palmieri – Vice Presidente
Guido Vales – Tesoriere
Mario Ghidini –  Coordinatore organizzativo
Bruno De Marchi – Responsabile elettronica ed impianti

COLLEGIO DEI SINDACI
Franco Capilli
Fabio Paulatto
Bruno Ulcigrai

Al socio Sergio Muscio è stato confermato l’incarico di responsabile dell’antincendio ed a Bruno Ulcigrai di responsabile degli arredi di sede.

Vi sono poi una serie di incarichi specifici dati a soci in base alle esigenze del Ferclub ed alle loro specifiche conoscenze della materia.
Ogni plastico ha il suo responsabile che cura manutenzione ed eventuali modifiche sempre approvate dal Consiglio Direttivo.
La vita associativa è retta da uno Statuto approvato dall’Assemblea dei soci in data 23-06-2001  integrato da un Regolamento approvato dal Consiglio Direttivo in data 19-12-2016

In base allo Statuto le categorie dei soci sono
a – soci ordinari
b – soci sostenitori
c – soci onorari
d – soci simpatizzanti

Qualsiasi persona interessata al fermodellismo può divenire socio fatto salvo comunque quanto previsto dal punto 1.3 e 1.4 del Regolamento.